Domande frequenti sui prodotti Medical.

 

Qui trovate le domande frequenti (FAQ) sui nostri prodotti Medical.

Avete altre domande?
Non esitate a contattarci tramite il modulo di contatto.

Risultati

medical

FAQ Medical

Pressione arteriosa

Misuratori di pressione da braccio

Nelle aritmie cardiache, in particolare la fibrillazione atriale, gli apparecchi elettronici che utilizzano misurazioni oscillometriche, non sono totalmente adatti. In tale situazione, la pressione deve essere misurata con l'ausilio dello stetoscopio (metodo Riva-Rocci) evitando in tal modo risultati errati dovuti alla rilevazione elettronica. Vedere le note nelle istruzioni per l'uso.

I misuratori di pressione Beurer sono già calibrati mediante il software. Tutti gli apparecchi vengono sottoposti a controlli durante la produzione per verificarne la precisione.
Non è necessario calibrarli nuovamente.

I valori ottenuti nello studio medico tramite il metodo standardizzato Riva-Rocci e l'ascolto dei cosiddetti rumori di Korotkoff sono in genere più alti di quelli ottenuti autonomamente, nella tranquilla atmosfera domestica. Si è soliti chiamare questa situazione "ipertensione da camice bianco". Persone che invece hanno valori superiori nelle loro quotidiane condizioni di stress, possono dare risultati di pressione normale proprio nello studio medico.

La pressione arteriosa e il battito cardiaco dipendono da numerosi fattori che possono avere un'influenza anche a breve termine:

  • Influenze fisiche
  • Influenze mediche
  • Esercizio fisico
  • Tensione muscolare
  • Conversazione
  • Agitazione
  • Rumore, ecc.

Anche il modo in cui viene effettuata la misurazione è importante:

  • Manicotto troppo stretto o troppo largo
  • Manicotto non a livello del cuore
  • Intervallo troppo breve tra le misurazioni
  • Nessuna protezione visiva o acustica del soggetto

E, ovviamente, anche le tolleranze degli apparecchi sono importanti. Nel caso di apparecchi con un manometro, esiste anche un errore di parallasse (errore nella lettura del risultato).

La misurazione sul polso va effettuata tenendo quest'ultimo all'altezza del cuore. Se il braccio è posato in piano sul tavolo, ad esempio stando seduti, la pressione viene sovrastimata di circa 7-8 mmHg data la differente altezza rispetto al cuore (1,5 cm equivalgono a 1 mmHg).

Risultati errati si verificano anche se la misurazione a polso viene eseguita in presenza di anomalie o variazioni del battito cardiaco (ad esempio dovute all'età) nelle arterie del polso. Gli apparecchi da polso possono dare risultati errati specialmente nelle persone più anziane. Le arterie del braccio sono meno sensibili a questi fattori di influenza.
Per questo motivo, è consigliabile effettuare misurazioni sul braccio per un confronto.

Indipendentemente dall'età, i valori di pressione sanguigna normali forniti dalla lega tedesca contro l'ipertensione sono:

  • Limiti massimi: sistolica 140 mmHg / diastolica 90 mmHg
  • Valori ideali: sistolica 120 mmHg / diastolica 80 mmHg

Tra una misurazione e l'altra deve esservi un intervallo di tempo di almeno 3 minuti.

Scaricare l'app HealthManager dall'AppStore o da Google Play e attivare la funzione Bluetooth® nelle impostazioni dello smartphone. Avviare l'app e seguire le istruzioni. Nella sezione Menu > Impostazioni > I miei dispositivi è ora aggiungere il misuratore di pressione.

Tenere presente che il collegamento del dispositivo non avviene mediante le impostazioni dello smartphone.

Misuratori di pressione da polso

Nelle aritmie cardiache, in particolare la fibrillazione atriale, gli apparecchi elettronici che utilizzano misurazioni oscillometriche, non sono totalmente adatti. In tale situazione, la pressione deve essere misurata con l'ausilio dello stetoscopio (metodo Riva-Rocci) evitando in tal modo risultati errati dovuti alla rilevazione elettronica. Vedere le note nelle istruzioni per l'uso.

I misuratori di pressione Beurer sono già calibrati mediante il software. Tutti gli apparecchi vengono sottoposti a controlli durante la produzione per verificarne la precisione.
Non è necessario calibrarli nuovamente.

I valori ottenuti nello studio medico tramite il metodo standardizzato Riva-Rocci e l'ascolto dei cosiddetti rumori di Korotkoff sono in genere più alti di quelli ottenuti autonomamente, nella tranquilla atmosfera domestica. Si è soliti chiamare questa situazione "ipertensione da camice bianco". Persone che invece hanno valori superiori nelle loro quotidiane condizioni di stress, possono dare risultati di pressione normale proprio nello studio medico.

La pressione arteriosa e il battito cardiaco dipendono da numerosi fattori che possono avere un'influenza anche a breve termine:

  • Influenze fisiche
  • Influenze mediche
  • Esercizio fisico
  • Tensione muscolare
  • Conversazione
  • Agitazione
  • Rumore, ecc.

Anche il modo in cui viene effettuata la misurazione è importante:

  • Manicotto troppo stretto o troppo largo
  • Manicotto non a livello del cuore
  • Intervallo troppo breve tra le misurazioni
  • Nessuna protezione visiva o acustica del soggetto

E, ovviamente, anche le tolleranze degli apparecchi sono importanti. Nel caso di apparecchi con un manometro, esiste anche un errore di parallasse (errore nella lettura del risultato).

La misurazione sul polso va effettuata tenendo quest'ultimo all'altezza del cuore. Se il braccio è posato in piano sul tavolo, ad esempio stando seduti, la pressione viene sovrastimata di circa 7-8 mmHg data la differente altezza rispetto al cuore (1,5 cm equivalgono a 1 mmHg).

Risultati errati si verificano anche se la misurazione a polso viene eseguita in presenza di anomalie o variazioni del battito cardiaco (ad esempio dovute all'età) nelle arterie del polso. Gli apparecchi da polso possono dare risultati errati specialmente nelle persone più anziane. Le arterie del braccio sono meno sensibili a questi fattori di influenza.
Per questo motivo, è consigliabile effettuare misurazioni sul braccio per un confronto.

Indipendentemente dall'età, i valori di pressione sanguigna normali forniti dalla lega tedesca contro l'ipertensione sono:

  • Limiti massimi: sistolica 140 mmHg / diastolica 90 mmHg
  • Valori ideali: sistolica 120 mmHg / diastolica 80 mmHg

Tra una misurazione e l'altra deve esservi un intervallo di tempo di almeno 3 minuti.

Scaricare l'app HealthManager dall'AppStore o da Google Play e attivare la funzione Bluetooth® nelle impostazioni dello smartphone. Avviare l'app e seguire le istruzioni. Nella sezione Menu > Impostazioni > I miei dispositivi è ora aggiungere il misuratore di pressione.

Tenere presente che il collegamento del dispositivo non avviene mediante le impostazioni dello smartphone.

Glicemia

Misuratori di glicemia

Questo è assolutamente normale. Le strisce reattive vengono prodotte secondo le rigide linee guida di standardizzazione. Utilizzando un bioenzima, come nel caso di qualsiasi materiale biologico, potrebbero esservi delle leggere fluttuazioni che rientrano nello standard summenzionato. Come misura precauzionale, le strisce reattive Beurer vengono monitorate anche in laboratorio. In tal modo si ottengono condizioni ottimali per misurazioni affidabili.

Un dottore in genere effettua il prelievo per il test sulla glicemia da una vena del braccio. L'automisurazione avviene su un polpastrello. La diversa posizione del prelievo determina variazioni nei valori di misurazione. A tale proposito, leggere ulteriori informazioni.

Nella tabella è possibile confrontare i valori glicemici di persone non diabetiche:

OraIntervallo dei valori in assenza di diabete
70 - 105 mg/dl (3,9 e 5,8 mmol/l)70 bis 105 mg/dL (3,9 und 5,8 mmol/L)
Prima di pranzo70 - 110 mg/dl (3,9 e 6,1 mmol/l)
1 ora dopo i pastiMeno di 160 mg/dl (8,9 mmol/l)
2 ore dopo i pastiMeno di 120 mg/dl (6,7 mmol/l)
Tra le 2 e le 4 di notteOltre 70 mg/dl (3,9 mmol/l)


Fonte: Krall,L.P., e Beaser, R.S :Joslin Diabetes Manual. Filadelfia: Lea e Febiger (1989),1 8

I pazienti con diabete di tipo 1 in genere effettuano la misurazione prima dei pasti, prima di coricarsi e quando sono sotto sforzo fisico. Hanno ricevuto dal proprio medico istruzioni precise in funzione delle proprie condizioni di vita.

I soggetti diabetici di Tipo 2 dovrebbero misurare i livelli di glicemia a stomaco vuoto, quando il risultato è più significativo. A tale scopo, è necessario astenersi dal mangiare per due ore prima della misurazione. In tal caso, il valore dovrebbe essere inferiore a 120 mg/cl. Si consiglia di controllare la glicemia due volte alla settimana. In caso di dubbi, seguire i consigli del proprio medico.

Per avere valori confrontabili, eseguire la misurazione sempre nello stesso modo.

Le strisce reattive e la soluzione di controllo sono composte in parte di sostanze biologiche, la cui efficacia decade dopo la scadenza. Alla scadenza, la precisione dei valori misurati diminuisce. Inoltre, le strisce reattive e le soluzioni di controllo aperte devono essere utilizzate entro e non oltre 3 mesi (dopo l'apertura).

Il misuratore di glicemia e gli accessori sono sensibili alla temperatura e all'umidità. Rispettare le seguenti condizioni di conservazione:

Temperatura da +2 a +30 °C
Umidità da 10 a 85% di umidità relativa

Non riporre gli accessori nel frigorifero. Non lasciare l'apparecchio e i suoi accessori in auto e non esporli a irraggiamento solare prolungato.

La temperatura operativa è compresa tra +10 e +40 °C e l'umidità relativa tra 10 e 85%.

GL 50 evo

Il pin si trova all'interno della confezione del cappuccio Bluetooth®. Se la confezione è già stata smaltita, contattare il Servizio clienti.

Termometro per febbre

Termometri

I vari tipi di termometro sono adatti a varie parti del corpo.
Termometro frontale: misurazione solo sulla fronte; termometro auricolare: misurazione solo nell'orecchio; termometro a barretta: misurazione rettale, ascellare (sotto il braccio) o orale (in bocca).

La temperatura varia a seconda della parte del corpo in cui viene presa la misurazione. In una persona sana, la differenza tra le varie parti del corpo può essere di 0,2-1 °C. L'intervallo di temperatura normale è circa il seguente:

  • Temperatura frontale, misurata con un termometro frontale: da 35,8 ℃ a 37,6 ℃
  • Temperatura auricolare, misurata con un termometro auricolare: da 36,0 ℃ a 37,8 °C
  • Temperatura rettale, misurata con un termometro tradizionale: da 36,3 °C a 37,8 °C
  • Temperatura orale, misurata con un termometro tradizionale: da 36,0 ℃ a 37,4 ℃

Il consiglio di Beurer:
temperature misurate con termometri diversi non possono essere confrontate. Se si procede all'autodiagnostica o se si deve riferire al medico, tenere presente il tipo di termometro utilizzato e il punto di misurazione.

La temperatura di una persona sana è influenzata anche dai seguenti fattori:

  • Lo specifico metabolismo di ciascun individuo
  • Età (la temperatura corporea è più alta nei neonati e nei bambini e diminuisce col passare degli anni. Le maggiori fluttuazioni di temperatura si verificano più rapidamente e con maggior frequenza nei bambini)
  • Abbigliamento
  • Temperatura esterna
  • Ora del giorno (la temperatura corporea è inferiore al mattino e aumenta durante il giorno fino alla sera)
  • Precedente attività fisica e, in misura minore, mentale

Il consiglio di Beurer:
la misurazione della temperatura dà informazioni sulla temperatura corporea corrente di una persona. Se non si sa con precisione come interpretare i risultati o se il risultato è anomalo (ad es. febbre), consultare il proprio medico. Ciò si applica anche nel caso di leggere variazioni della temperatura se associate ad altri sintomi quali agitazione, forte sudorazione, pelle arrossata, battito cardiaco veloce, tendenza al collasso, ecc.

FT95

Vengono memorizzati gli ultimi 60 valori misurati.

Questo termometro consente la misurazione senza contatto della temperatura frontale. Inoltre, permette di misurare anche la temperatura degli oggetti e la temperatura ambiente. Tuttavia, questi valori misurati non vengono memorizzati e non vengono trasmessi all'app.

Inserire nuovamente le batterie o, a termometro acceso, tenere premuto il pulsante LIGHT/SET per 3 secondi. Sul display lampeggia l'unità di misura della temperatura. I risultati della misurazione possono essere visualizzati in gradi Celsius (°C) o Fahrenheit (°F).

  • Per visualizzare i risultati della misurazione in gradi Celsius, selezionare l'unità °C con il pulsante MODE/MEM e confermare con il pulsante LIGHT/SET.
  • Per visualizzare i risultati della misurazione in gradi Fahrenheit, selezionare l'unità °F con il pulsante MODE/MEM e confermare con il pulsante LIGHT/SET.
  • In caso di misurazione della temperatura frontale, l'intervallo di misurazione è compreso tra 34 °C e 42,2 °C (93,2 °F e 108 °F). Pertanto, la precisione di misurazione è di ±0,2 °C (tra 93,2 °F e 108°F: ±0,4 °F).
  • In caso di misurazione della temperatura superficiale, l'intervallo di misurazione è compreso tra 0 °C e 80 °C (32 °F e 176 °F). Pertanto, la precisione di misurazione è di ±4 % o ±2 °C (±4 °F).

Il termometro consente la misurazione senza contatto della temperatura frontale. Il termometro è adatto per le misurazioni in casa. In questo modo è possibile conoscere in modo semplice e veloce la temperatura corporea.

Per accendere il termometro, premere brevemente il pulsante ON/OFF. Dopo un breve autotest e un doppio segnale acustico l'apparecchio è pronto per misurare la temperatura sulla fronte. L'apparecchio è sempre in modalità Temperatura frontale, che si può riconoscere dal simbolo della fronte sul display. Tenere il termometro a una distanza di 2-3 cm dal punto di misurazione sulla fronte. Premere il pulsante SCAN. Per ulteriori informazioni, leggere anche "Come è possibile misurare correttamente la temperatura corporea sulla fronte?".

La misurazione della temperatura corporea fornisce il valore attuale di una persona. Se non si è sicuri dell'interpretazione dei risultati o se risultano dei valori anomali (ad es. febbre), è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante. Lo stesso dicasi in caso di lievi oscillazioni della temperatura in presenza di altri sintomi quali agitazione, intensa sudorazione, arrossamento della pelle, elevata frequenza cardiaca, svenimenti, ecc. Di norma, è possibile utilizzare gli indicatori colorati sul display come parametro di riferimento:

  • Se il risultato è inferiore a 37,5 °C (99,5 °F), l'indicatore della febbre è verde e segnala che la temperatura corporea è a un livello normale.
  • Se il risultato è compreso tra 37,5 °C e 37,9 °C, l'indicatore della febbre è giallo e segnala che la temperatura corporea è a un livello aumentato.
  • Se il risultato è superiore a 38 °C (100,4 °F), l'indicatore della febbre è rosso e segnala che la temperatura corporea è al di sopra del livello normale.

Per ottenere risultati di misurazione corretti, tenere presente quanto segue:

  • L'attività fisica, una sudorazione della fronte particolarmente elevata, l'assunzione di medicinali vasocostrittori e le irritazioni della pelle possono alterare i risultati della misurazione.
  • La fronte, e in particolare le tempie, devono essere libere da sudore e cosmetici.
  • Si consiglia di eseguire tre misurazioni sulla fronte. Se i tre risultati dovessero differire, tenere in considerazione il valore più alto.
  • Se l'area della fronte è coperta da capelli, sudore o sporco, pulirla e attendere 10 minuti per ottenere una misurazione più precisa.
  • È importante tenere fermo il termometro durante il processo di misurazione. In caso contrario, si potrebbero ottenere misurazioni non precise.

Se il risultato della misurazione non sembra essere attendibile, prestare attenzione a quanto segue:

  • Prima di utilizzarlo, conservare l'apparecchio per 30 minuti nella stanza in cui verrà eseguita la misurazione
  • Le condizioni di funzionamento prevedono temperature comprese tra 15 °C e 40 °C (59 °F e 104 °F) con umidità relativa dell'aria < 95%.
  • Se il sensore è sporco, pulirlo.
  • Sudore e cosmetici sulla fronte possono influire sul risultato della misurazione.
  • I seguenti fattori possono influire sulla temperatura corporea:
    o Metabolismo individuale, dipendente dalla persona
    o Età: La temperatura corporea dei neonati e dei bambini piccoli è più alta di quella degli adulti. Nei bambini si verificano sbalzi di temperatura più repentini e frequenti. Con l'aumentare dell'età la temperatura corporea normale si abbassa.
    o Indumenti
    o Temperatura esterna
    o Ora della giornata: Al mattino la temperatura corporea è più bassa e tende ad alzarsi nel corso della giornata.
    o Attività: Le attività fisiche e, in modo più limitato, le attività mentali aumentano la temperatura corporea.

Questo messaggio di errore viene visualizzato quando si esegue una misurazione durante l'autotest e l'apparecchio non è quindi ancora pronto. Attendere finché il simbolo della fronte smette di lampeggiare.

Questo messaggio di errore segnala che la temperatura ambiente è inferiore a 15 °C o superiore a 40 °C (< 59 °F o > 104 °F). L'apparecchio non è pronto per la misurazione.

Questo messaggio segnala:

  • In modalità di misurazione della temperatura frontale: la temperatura rilevata è superiore a 42,2 °C (108 °F).
  • In modalità di misurazione della temperatura superficiale: la temperatura rilevata è superiore a 80 °C (176 °F).

Utilizzare il termometro esclusivamente entro gli intervalli di temperatura indicati. Se il messaggio di errore persiste, rivolgersi al rivenditore o al Servizio clienti.

  • In modalità di misurazione della temperatura frontale: la temperatura rilevata è inferiore a 34 °C o 93,2 °F.
  • In modalità di misurazione della temperatura superficiale: la temperatura rilevata è inferiore a 0 °C o 32 °F.

Utilizzare il termometro esclusivamente entro gli intervalli di temperatura indicati. Se il messaggio di errore persiste, rivolgersi al rivenditore o al Servizio clienti.

Le batterie sono scariche. Inserire 2 batterie AAA (LR03) nuove.

  • Attivare la funzione Bluetooth® sul termometro e sul dispositivo mobile e selezionare la voce di menu "Apparecchi" nell'app "beurer BabyCare".
  • Sul display del termometro viene visualizzato un codice PIN a 6 cifre. Questo deve essere inserito nel relativo campo nell'app.
  • A questo punto, apparecchio e app sono collegati.

Per attivare la funzione Bluetooth® sul termometro senza contatto, seguire le istruzioni:

  • Tenere premuto il pulsante Light/SET per diversi secondi per accedere al menu delle impostazioni.
  • Quindi premere più volte brevemente il pulsante Light/SET fino a raggiungere la voce di menu Bluetooth®.
  • Attivare la funzione Bluetooth® premendo il pulsante MODE/MEM e quindi confermare con il pulsante Light/SET.

Attivare la funzione Bluetooth® sul termometro e sul dispositivo mobile. Una volta collegati, i valori del termometro vengono automaticamente trasmessi all'app al termine della misurazione. I valori vengono visualizzati nell'app e possono essere associati al profilo di un bambino. Se si desidera trasmettere i valori solo in un secondo momento, avviare il termometro e aprire i valori misurati memorizzati con il pulsante MODE/MEM.

Per trasmettere la temperatura corporea misurata, il termometro per febbre e lo smartphone devono essere collegati tramite Bluetooth®. Tenere presente quanto segue:

  • La portata minima in campo libero è di ca. 15 m. Pareti e soffitti riducono la portata.
  • Verificare se è attiva una connessione Bluetooth® con altri dispositivi, come uno smart watch, un fitness tracker, ecc. Interrompere tale connessione oppure portare il dispositivo connesso al di fuori della portata Bluetooth®.
  • Altre onde radio, come ad es. router WLAN, microonde o piani di cottura a induzione, possono disturbare la trasmissione.

L'app è attualmente disponibile per: Elenco degli smartphone compatibili

Il termometro senza contatto può essere utilizzato anche senza app e smartphone. Tuttavia, non sarà possibile trasmettere i valori.

Nell'area del profilo dell'app "beurer BabyCare" è possibile configurare il profilo di quanti bambini si desidera.
Il termometro per febbre trasmette all'app tutti i valori misurati memorizzati tramite Bluetooth®.
Qui è possibile associare i valori misurati al profilo del relativo bambino.